Psicologa Torino | dott.ssa Letizia Attanasio

Nella mia pratica professionale come psicologa e psicoterapeuta, utilizzo una metodologia integrata che considera la persona nel suo assetto psicofisico globale. Come terapeuta pongo attenzione sia agli aspetti cognitivi e comportamentali che a quelli emotivo-corporei, integrando tecniche diverse, derivate soprattutto dalla mia formazione come terapeuta cognitivo comportamentaleterapeuta psicosomatico.
In continua formazione, con la partecipazione ai principali congressi nazionali e a corsi di aggiornamento professionale, mi sono perfezionata come sessuologa clinica, e come psicologa e psicoterapeuta per il trattamento dei disturbi connessi ad ansia e depressione, dei problemi alimentari, dei disturbi psicosomatici, e dei disturbi ossessivi. Sono anche terapeuta EMDR  e insegnante Mindfulness. Ricevo nel mio studio di psicologia a Torino in Piazza Statuto 1.

Nel mio lavoro di psicologa a Torino mi occupo del potenziamento delle risorse presenti nella persona, in una condizione di difficoltà anche non patologica. Il compito dello psicologo è infatti quello di aiutare il cliente a superare situazioni di ansia e disagio psicologico, potenziando skills e risorse già presenti. Il sostegno psicologico è rivolto ad adulti e adolescenti che si sentono in difficoltà, per problemi relazionali o con sé stessi. L’obiettivo è poter fronteggiare al meglio i periodi di stress e migliorare la qualità della vita.

psicologa Torino

Nel corso della mia esperienza clinica come psicoterapeuta, ho potuto valutare che una terapia psicologica è davvero efficace, quando coniuga la sfera mentale con quella corporea. Per questo utilizzo una metodologia terapeutica integrata, che considera la persona nella sua unità mente-corpo. Le tecniche psicoterapiche  impiegate sono supportate dalla ricerca scientifica in ambito neuropsicologico. La psicoterapia è indicata quando c’è un disturbo psicologico che compromette la qualità della vita e il proprio equilibrio interno.

psicoterapeuta a Torino

Nell’ambito della psicologia alimentare, mi occupo di prevenzione e cura dei problemi alimentari. In particolare, la psicologia alimentare si rivolge a chi ha un rapporto difficile col cibo. In questi casi, infatti, il cibo è spesso un canale di espressione di un malessere psicologico difficile da affrontare. Un sostegno psicologico può dunque aiutare a stabilire un rapporto più sano e benefico col cibo. L’obiettivo è aiutare il cliente a dimagrire o prevenire l’aumento di peso, e le patologie correlate a una cattiva alimentazione.

psicologa alimentare Torino

Disturbi trattati

Disturbi alimentari

Il cattivo rapporto col cibo può essere dovuto a forme di disagio psicologico più o meno intense, che richiedono il consulto di uno psicoterapeuta o dello psicologo

Disturbi psicosomatici

I disturbi psicosomatici sono sempre più in aumento e vanno affrontati con una psicoterapia integrata mente-corpo, ponendo attenzione agli aspetti cognitivi, emotivi e corporei del disagio

Ansia

L’ansia può assumere forme patologiche e manifestarsi con disturbi come attacchi di panico, fobia sociale, o cronico senso di allarme, associandosi anche a depressione

Depressione

Quando si soffre di depressione, non è sempre facile accorgersi in tempi brevi di aver bisogno di uno psicologo evitando che il disturbo si cronicizzi

Disturbo ossessivo

Il disturbo ossessivo compulsivo può causare serie limitazioni nella vita di tutti i giorni, con ripercussioni anche sulle persone più vicine

Disturbi sessuali

Qualsiasi difficoltà sessuale, una volta esclusa una causa organica, ha un significato psicologico profondo, che è bene non sottovalutare