psicoterapeuta sensomotorio torino

Lo psicoterapeuta sensomotorio considera il corpo un elemento centrale per la valutazione e l’intervento psicoterapeutico

Lo psicoterapeuta sensomotorio si propone di promuovere l’integrazione consapevole di mente e corpo, focalizzandosi sia sugli aspetti psichici che sulle loro manifestazioni corporee. Il presupposto di base dello psicoterapeuta sensomotorio è che ogni individuo è un’unità mente-corpo inscindibile. Gli stati psicologici riflettono e producono ciò che accade a livello fisico, e ciò che si riscontra a livello somatico riflette e determina
gli stati mentali ed emozionali.

Per lo psicoterapeuta sensomotorio il disagio psicologico è sempre collegato a schemi somatici

Lo psicoterapeuta sensomotorio considera che il disagio psicologico è sempre collegato a memorie e schemi somatici, di cui spesso siamo inconsapevoli. Posture, mimica facciale, sensazioni interne, schemi di movimento, tono della voce, ecc., raccontano di noi. Raccontano del nostro modo di entrare in relazione, di percepire gli altri e noi stessi, dei nostri stati d’animo e atteggiamenti mentali.

Pertanto, secondo la psicoterapia sensomotoria, l’ ascolto attento dei messaggi del corpo può permetterci di coglierne il significato profondo e autentico. Un significato libero da sovrastrutture cognitive che ci aiuta a sviluppare una consapevolezza integrata mente-corpo.

Mentre le principali forme di psicoterapia mirano primariamente a un cambiamento degli schemi di pensiero, lo psicoterapeuta sensomotorio considera le manifestazioni corporee come la principale via di accesso al disagio psicologico e al suo superamento.

Imparare a sintonizzarsi col proprio corpo

Lo psicoterapeuta sensomotorio utilizza un approccio esperienziale piuttosto che esclusivamente cognitivo. Questo può suscitare a volte diffidenza e richiedere un po’ di tempo per abituarsi, dato che siamo più abituati a pensare e a cercare di risolvere le cose intellettualmente. Ma superata questa iniziale difficoltà, nel corso della psicoterapia il paziente si scopre sempre più abile nel sintonizzarsi con il proprio corpo, traendo più facilmente forza dalle proprie risorse interiori, per poter avviare i cambiamenti che desidera.