Quale psicoterapeuta per i disturbi psicosomatici?

La terapia dei disturbi psicosomatici deve essere “integrata”

La dott.ssa Attanasio, psicoterapeuta a Torino, utilizza un approccio terapeutico psicosomatico, integrando elementi della psicoterapia cognitivo comportamentale e sensomotoria, per il trattamento dei disturbi psicosomatici. In particolare questo genere di disturbi, più di ogni altro, necessitano di forme di psicoterapia che sanno prendere in considerazione anche gli aspetti corporei del disturbo, oltre quelli psicologici. Inoltre, a seconda del disturbo psicosomatico presente e della sua gravità, potrebbe anche essere necessaria una specifica terapia medica, in affiancamento a quella psicologica.

Nei disturbi psicosomatici accade infatti che il disagio psicologico ed emotivo trovi nel corpo il suo palcoscenico privilegiato. I segnali emotivo-corporei sono messaggi che giungono dal profondo di noi. E quando qualche istanza non trova spazio nella nostra coscienza e nei comportamenti che mettiamo in atto, cerca di farsi ascoltare passando dal corpo.

Le malattie psicosomatiche più diffuse

Tra le malattie psicosomatiche più diffuse ci sono

  • disturbi che coinvolgono il sistema gastrointestinale, ad esempio gastrite, iperacidità gastrica, colon irritabile o spastico, stipsi, nausea, vomito e diarrea
  • malattie del sistema genitourinario, come forti dolori mestruali, enuresi, amenorrea ipotalamica, impotenza o vaginismo
  • problemi cardiovascolari, ad esempio, aritmie cardiache, crisi tachicardiche o ipertensione arteriosa
  • malattie dermatologiche, come psoriasi, eritema, acne, dermatite, dermatite atopica, prurito, alopecia areata, sudorazione eccessiva
  • problemi muscoloscheletrici, ad esempio, crampi muscolari, cervicalgia, rigidità, dolori muscolari, stanchezza cronica
  • disturbi del sistema respiratorio, come asma bronchiale, dispnea, singhiozzo, o sindrome iperventilatoria

Un nuovo approccio di psicoterapia integrata psicosomatica

Per rimettere in equilibrio corpo e psiche è importante imparare ad ascoltare i segnali che l’unità “mente-corpo” ci manda, senza avere “paura di sentire”. Per questo è importante un approccio psicoterapeutico integrato mente-corpo, che ponga attenzione sia agli aspetti cognitivo comportamentali che a quelli emotivo-corporei del disturbo, prendendosi cura della persona nel suo assetto psicofisico globale.

Stress e ciclo mestruale: l’amenorrea da stress

stress e ciclo mestruale

Stress e ciclo mestruale

L’amenorrea ipotalamica da stress è caratterizzata dalla perdita del ciclo mestruale senza che sia presente una causa organica. Per quante indagini mediche si possano fare, non si riscontra alcuna malattia endocrina o organica che giustifichi la…
Share

Stress: sintomi fisici e psicologici

stress sintomi

Quali sono i sintomi fisici e psicologici dello stress?

Le persone cronicamente stressate sono più suscettibili alle malattie del sistema immunitario: dal comune raffreddore a patologie più drammatiche, come il cancro o le malattie autoimmuni (dalla banale influenza all’artrite reumatoide,…
Share

Salute e malattia in un’ottica psicosomatica

psicosomatica

Un ‘ottica psicosomatica

Nell’ambito della ricerca scientifica, emerge sempre più chiaramente come la salute non è una condizione esclusivamente biologica, pertanto un progetto di salute richiede da una metodologia di indagine psicosomatica e multidisciplinare. Le vecchie dicotomie mente/corpo, cognitivo/affettivo, genetico/ambientale,…
Share

Lo stress psicofisico attacca il corpo nei suoi punti più vulnerabili

La quantità di stress psicofisico che accumuliamo e il modo in cui lo gestiamo, sono due fattori che influenzano significativamente la possibilità che emergano sintomi psicosomatici, determinando anche la gravità del loro decorso.

Quali sono gli eventi che

Share

Somatizzare il disagio psicologico

somatizzare

Il corpo diventa palcoscenico di un dolore psichico

Alcuni disturbi psichici trovano nel corpo, nella sua rappresentazione e nella sua esperienza soggettiva, un palcoscenico privilegiato. Dai disturbi dell’alimentazione, ai disturbi psicosomatici, ad alcune forme di disturbi dissociativi, l’angoscia viene…
Share

Malattie da stress

malattie da stress In questi ultimi anni il tema dello stress è stato oggetto di molte ricerche e di grandi novità scientifiche. Diventa sempre più chiaro come lo stress sia uno dei principali fattori di rischio per lo sviluppo della maggior parte delle…
Share

Cosa sono i disturbi psicosomatici

psicosomatica I disturbi psicosomatici sono caratterizzati da  sintomi fisici, persistenti o ricorrenti, che non trovano spiegazione in alterazioni organiche o meccanismi fisiopatologici.

Quando si può parlare di disturbi psicosomatici

La somatizzazione di un malessere psicologico non è di per sé…
Share

Ipocondria: la paura delle malattie

ipocondria cura La caratteristica principale dell’ipocondria è la paura, basata sull’interpretazione sbagliata  di sintomi fisici, di avere o di stare sviluppando una grave malattia, senza che una valutazione medica abbia identificato motivi sufficienti per giustificare questi timori. Alcuni ipocondriaci
Share
Share